Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0 €

Tasse 0 €

Totale 0 €

I prezzi sono IVA inclusa

Pagamento Carrello

Categorie


» Tutte le offerte speciali

Newsletter

I nostri Pagamenti

CONDIZIONE DI VENDITA
Le presenti condizioni di vendita (di seguito solo "Condizioni Generali") disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da www.francoarredamenti.it.

Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito www.francoarredamenti.it e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa.

 Accettazione delle condizioni di vendita
1. Il contratto stipulato tra Franco Vito & C. S.N.C. e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Franco Vito & C. S.N.C. la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.
2. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.
3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
 

Modalità di acquisto
1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Franco Vito & C. S.N.C. al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili all’indirizzo, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel sito riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. Franco Vito & C. S.N.C., pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto (manuali, schede tecniche, colori, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto.
2. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Franco Vito & C. S.N.C. mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Franco Arredamenti. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Stato ordini”.
3. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Franco Vito & C. S.N.C. si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente.
4. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di iva. Franco Vito & C. S.N.C. si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.
5. Nel sito http://www.francoarredamenti.it sono visibili le disponibilità di prodotto al momento dell'ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini "on line" modificano la disponibilità del prodotto, Franco Vito & C. S.N.C. non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.
6. Se al momento dell’acquisto per determinati prodotti questi dovessero non essere più disponibili, Franco Vito & C. S.N.C. potrebbe proporre delle alternative similari o eventualmente procedere la rimborso previa accettazione da parte del Cliente.

Come Acquistare:
potete acquistare nei seguenti modi:

visitando il nostro sito www.francoarredamenti.it , scegliere il/i prodotti di vs. interesse - inserirli nel carrello e procedere all’acquisto con le seguenti modalità di pagamento:

Bonifico Bancario Anticipato
In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l'invio di quanto ordinato avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c di IT 55 S 08708 42180 000020301994 che deve avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine.
La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell'ordine (numerocodice d'ordine), che viene rilasciato nella mail di conferma ordine.
Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici sono:

FRANCO VITO E C. S.N.C.

IBAN: IT55S0870842180000020301994

Banca di Credito Cooperativo di Oppido Lucano & Ripacandida

Filiale di Piano San Nicola di Pietragalla

85016 Pietragalla (PZ)

2. Paypal, Carta di Credito, Carta di credito prepagata.
In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento di cui sopra - in tutti e tre i casi sarà necessario la registrazione da parte del Cliente sul sito www.paypal.com, a conclusione dell'ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.
L'importo relativo all'ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine.
In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Franco Vito & C. S.N.C., l'importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente.

L'annullamento dell'ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell'ordine è chiaramente visibile nell'area "Stato ordini" e non è più annullabile se appare l'indicazione "Ordine in lavorazione".

Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso Franco Vito & C. S.N.C. può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto Franco Vito & C. S.N.C. non è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Franco Vito & C. S.N.C. contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un'email di conferma da PayPal.

3. Finanziamento standard
La forma di pagamento Rateale potrà essere utilizzata solo da consumatori finali titolari di un conto corrente bancario o postale, per importi compresi tra 500,00 Euro e 30.000,00 Euro.
Per richiedere un finanziamento e' necessario contattare la nostra amministrazione al seguente indirizzo mail amministrazione@francoarredamenti.it.

il Cliente verrà quindi ricontattato per l'istruzione della pratica di finanziamento.

L’Amministrazione di Franco Vito & C. S.N.C. comunicherà' entro poche ore l'esito della richiesta.

In caso di approvazione, provvederemo alla spedizione cartacea del contratto di finanziamento, il Cliente dovrà firmarlo in tutte le sue parti e re-inviarlo per posta (la parte riservata all’azienda). L'intera procedura verra' completata entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine. Decorso tale termine, l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato, qualunque sia lo stato di avanzamento della pratica.
Indicazioni operative sul pagamento rateale

CONDIZIONE DI VENDITA

ART. 1: RISERVA DI PROPRIETÀ. La merce fornita permane di proprietà della Franco Vito & C, s.n.c. sino a totale pagamento del prezzo pattuito, intendendosi la vendita effettuata col patto di riservato dominio sino all'integrale pagamento con termine a favore del venditore. Conseguentemente, in caso di mancato pagamento, anche parziale, il prezzo pattuito la fornitrice-venditrice avrà sempre il diritto di rivendicare, ove lo creda, le sue forniture e ciò anche in caso di fallimento, concordato preventivo od altre procedure concorsuali dell'acquirente; ed è a questo vietato finché non abbia pagato l'intero importo di vendere o di impegnare in qualsiasi modo la forniture salvo le sanzioni di legge anche penali. Se la fornitrice-venditrice esercita questo suo diritto, tutta la parte già pagata si intenderà corrisposta a titolo di locazione ed uso della merce senza diritto a ripetizione da parte del committente compratore, salva sempre per la fornitrice-venditrice i maggiori danni ed ogni altro diverso diritto. E’ inoltre, facoltà della fornitrice-venditrice di far trascrivere in via cautelativa senza pregiudizio della clausola di riservato dominio od il privilegio di cui agli art, artt. 1523-1524-e segg. e nr. 2762 del C.C. saranno al carico del committente compratore tutte le spese sostenute dalla fornitrice venditrice per indurlo all'adempimento dei suoi impegni in qualsiasi caso di inadempienza da parte sua.

ART 2: IRREVOCABILITÀ DEL CONTRATTO. Il presente contratto è irrevocabile per cui il recesso sarà considerato grave impedimento e comporterà l'obbligo del risarcimento del danno a favore della FRANCO VITO & C. s.n.c. dalla successiva clausola n. 10.

ART. 3: CONSEGNA. Il periodo di consegna decorre dal giorno dell'accordo su ogni particolare tecnico e commerciale della fornitura e non ha inizio prima del ricevimento della rata di pagamento dell'ordine quanto questa è convenuta. I termini di consegna sono da intendersi indicativi e automaticamente prolungati qualora il cliente non adempia puntualmente agli obblighi contrattuali, fatta salva a facoltà della fornitrice-venditrice di risolvere, il rapporto. I termini di consegna, inoltre, si intenderanno automaticamente prolungati anche qualora si verifichi qualcuna della circostanze sotto riportate: se i pagamenti non vengono puntualmente effettuati; se il cliente richiede varianti durante l¹esecuzione dell'ordine; se il cliente non fornisce in tempo utile eventuali materiali a suo carico; se intervengono, causa di forza maggiore, se il cliente non appronta debitamente e tempestivamente i locali o le zone da arredare. La consegna ai termini dell'art. 1510 C.C. si intende convenuta nei magazzini della fornitrice-venditrice ed eseguita all'atto della traduzione dei materiale al cliente o vettore, anche se nel prezzo è compreso il trasporto o se la fornitrice-venditrice si assume il montaggio in opera. Tuttavia, se per qualsiasi motivo, approntata che sia la merce, non è convenuta la traduzione per cause indipendenti dalla volontà della fornitrice-venditrice, la stessa si intende, ad ogni effetto, eseguita con semplice avviso di merce pronta. Avvenuta la consegna tutti i rischi sui materiali si trasferiscono al cliente, dando il diritto a FRANCO VITO & C. s.n.c. nel caso la consegna verrà ritardata per colpa dei committente, la FRANCO VITO & C. snc addebita allo stesso le spese di magazzinaggio, manutenzione, custodia, assicurazione o altro. I colli, se non specificato diversamente, non sono comprensivi di imballo, assicurazione, trasporto: le eventuali spese saranno addebitate a parte. I tempi di consegna sono comunque subordinati ai tempi di consegna della merce dei fornitori della FRANCO VITO & C. s.n.c.

ART. 4: DATI TECNICI. FRANCO VITO & C. s.n.c. si riserva di apportare in qualunque momento, ai propri prodotti, quelle modifiche sostanziali che ritiene convenienti, dandone comunicazione al committente-compratore. Resta inteso che per quanto concerne la merce commercializzata dalla ditta FRANCO VITO & C. s.n.c. le caratteristiche tecniche, i particolari costruttivi, il grado di rifinitura, la qualità o altro sono da intendersi come elemento intrinseco della stessa, così come esce dalle case costruttrici.

ART. 5: TRASPORTO. La merce viaggia sempre a rischio e pericolo dei cliente, anche se venduta franco destinazione.

ART. 6. GARANZIA. La garanzia degli elettrodomestici è data direttamente dalle ditte produttrici. Resta esclusa ogni ulteriore sua responsabilità per danni diretti o indiretti a persone o cose ed essa non può essere invocata qualora i guasti, le rotture, ecc. provengano da un trattamento irregolare della merce da applicazioni irregolare ecc. Il cliente è tenuto a seguire scrupolosamente le istruzioni e le indicazioni contenute nel libretto uso e manutenzione degli elettrodomestici, la fornitrice-venditrice non risponde pertanto di eventuali danni diretti o indiretti causati da manovre diverse da quelle indicate nel libretto. Qualora per necessità costruttive o di trasporto si debba provvedere alla spedizione di merce o apparecchiature smontate in pezzi, FRANCO VITO & C. s.n.c. non assicura alcuna garanzia se il montaggio non viene da essa eseguito. Verificandosi difetti coperti da garanzia, FRANCO VITO & C. s.n.c. si assume solo l'obbligo di riparare e non si assume impegni circa la sostituzione od il ritiro di materiale. Si escludono da queste garanzie le parti soggette ad usura come, rotture, di cerniere, molle, guarnizioni, vetri, o altro e non costituiscono impegno da parte della fornitrice-venditrice. Non potrà no essere eseguite modifiche di ambienti non in pieno accordo con la fornitrice-venditrice. In caso contrario la stessa è esonerata da ogni, conseguente responsabilità. Trascorsi sei mesi dalla consegna e montaggio dei mobili nessuna azione di qualsiasi natura è più ammissibile contro la fornitrice-venditrice. Ogni intervento in garanzia da parte di FRANCO VITO & C. s.n.c. rimane subordinato all'osservanza delle condizioni di pagamento da parte del compratore. Qualora il cliente richieda espressamente l'intervento sul posto gli verranno addebitate le spese vive cioè: spese di viaggio, trasferta, ore di viaggio, spese di vitto e alloggio, con l'esclusione delle sole ore impiegate per l'esecuzione del lavoro in garanzia. Per i lavori da eseguirsi sul posto il cliente dovrà apprestare a sua cura e spese, al personale di FRANCO VITO & C, s.n.c. tutti i mezzi ed li personale ausiliario, nonché le opere accessorie, elettriche ecc. Nulla sarà dovuto al cliente per il tempo durante il quale gli ambienti oggetti dell'arredo saranno rimasti inoperosi nè egli potrà pretendere risarcimenti o indennizzi per spese, sinistri, danni diretti o indiretti. Tutti i trasporti relativi alle operazioni in garanzia avranno luogo a spese, rischio e pericolo del cliente.

ART. 7: VARIABILITÀ DEI PREZZI. I prezzi esposti per il materiale di produzione sono subordinati alle variazioni dei costi che si verificheranno a partire dalla data della conferma d'ordine alla data della consegna, tenendo conto delle seguenti incidenze: 50% materie prime - 40% mano d'opera - 10% fisso ed invariabile.

ART. 8: RECLAMI MERCI. Qualora detti reclami riguardino inadempimento o difetti di materiali o di lavorazione palesi ad occulti realmente esistenti e riconosciuti, la fornitrice-venditrice provvederà alla sostituzione, nel minor tempo possibile, dei pezzo riconosciuto difettoso, purchè esso non abbia, nel frattempo, subito nessuna manomissione o lavorazione. Resta escluso comunque e sempre, per il committente, ogni diritto all'annullamento totale o parziale dell’ordine, al recesso daI contratto, ad indennizzi di sorta e tantomeno alla sospensione o al ritardato pagamento della merce oggetto della contestazione. In particolare non potranno essere prese in considerazioni i reclami per forniture di mobili in legno aventi tra di loro tonalità diverse, diversa venatura o altro rispetto alla merce vista esposta, vista da catalogo o di campioni fatti per presa visione. Essi sono da intendersi puramente indicativi.

ART. 9: PAGAMENTO. I pagamenti si intendono per contanti senza alcuna deduzione, da effettuarsi mediante rimessa diretta alla sede della fornitrice-venditrice, salvo diversa indicazione. In caso di ritardato pagamento decorreranno, dal giorno della scadenza ed a favore della fornitrice-venditrice, gli interessi del 2% superiori a quelli dei tasso ufficiale di sconto della Banca d'Italia. Le eventuali deduzioni per penalità di ritardo o per somministrazione dei committente-compratore si liquideranno con l'ultima rata. li committente compratore dovrà, anche in caso di contestazione, eseguire i pagamenti alle scadenze stabilite e non avrà alcun diritto di effettuare ritenute sul pagamento per addebiti a qualsiasi titolo. In caso di rescissione della commissione verrà pagata una penale, per il mancato guadagno, pari al 30%. Se i pagamenti non vengono effettuati come da contratto, siamo autorizzati ad emettere tratta con interessi pari al 2% superiori a quelli del tasso ufficiale di sconto della Banca d'Italia. In caso di pagamenti a mezzo di tratta o ricevuta bancaria, le spese di incasso ed eventuali spese bancarie e le spese di bollo degli effetti saranno a carico dei committente compratore.

ART. 10: RISOLUZIONE PER INADEMPIMENTO E CLAUSOLA PENALE. In caso di rescissione di contratto verrà pagata una penale, per il mancato guadagno, pari al 30% dedotta la caparra. Se i pagamenti non vengono effettuati come da contratto, il cliente autorizza la FRANCO VITO & C, s.n.c. ad emettere tratta maggiorata degli interessi pari al 2% superiori a quelli dei tasso ufficiale di sconto della Banca d'Italia. Per spese a mezzo tratta o ricevute bancarie, le spese di incasso, di bollo degli effetti saranno a carico dei committente compratore.

ART. 11: ORDINI E FORNITURE. Le forniture comprendono solo quanto espressamente specificato nella conferma d'ordine della società della FRANCO VITO & C. s.n.c., e sono regolate dalle condizioni riportate negli artt. precedenti, nonché dalle disposizioni finali riportate successivamente. In qualunque momento l'esecuzione della forniture potrà essere sospesa per il mutamento delle condizioni patrimoniali del cliente ai sensi e per gli effetti dell'art. 1461 C.C.. La validità della commissione è subordinata all'approvazione della casa. Ogni richiesta di modifica deve ritenersi come nuova proposta è come tale sottoposta ad ogni effetto all'accettazione della Franco Vito & C. s.n.c.

ART. 12: RESPONSABILITÀ DEI DATI ESPOSTI. Con la firma dell'ordine il committente assume in pieno la responsabilità dell'esattezza dei dati esposti. Tutte le misurazioni si intendono pertanto dedotte dal committente anche se a rilevarle egli si sia servito dell'opera di personale comunque dipendente della ditta venditrice. Eventuali errori di misurazioni saranno quindi da attribuire in qualsiasi caso esclusivamente al committente. Eventuali allegati al presente ordine si intendono parte integrante dello stesso, approvati ed accettati dal committente.

ART. 13: DISPONIBILITA' MERCE IN MAGAZZINO. Tutti i nostri prodotti sono sempre disponibilità in magazzino con consegna 5/7 giorni lavorativi. Potrebbe verificarsi a seguito di vendite simultanee sui nostri siti e nella nostra sede operativa la mancanza di disponibilità momentanea dell'articolo richiesto. In tal caso sarete contattati tempestivamente dal nostro ufficio vendite per conoscere i nuovi tempi di consegna (che non saranno mai oltre i 20 giorni lavorativi), o in alternativa modificare l'ordine con un articolo equivalente ovvero ottenere il rimborso delle somme versate.

ART. 14: CONTROVERSIE, FORO COMPETENTE E DISPOSIZIONI FINALI. Ferma la garanzia di cui all'art, 5 (garanzia) delle presenti condizioni generali del contratto di vendita, FRANCO VITO & C. s.n.c. non si assume altra responsabilità inerente a disgrazie o danni diretti ed indiretti, a persone o a cose, causati per qualsiasi ragione. Per ogni controversia che venisse a sorgere viene eletto in via esclusiva foro competente quello di Potenza anche in deroga all'art. 32 e segg. C.P.C., esclusa per il cliente la possibilità di adire l’autorità Giudiziaria di altro luogo anche in via di garanzia o connessione di cause, ma salva la facoltà per la fornitrice-venditrice di esperire, in qualità di attrice, un'azione nel luogo di residenza o sede, in Italia o all’estero, dei Cliente. Le eventuali contestazioni non dispensano il Cliente dall'osservare le condizioni di pagamento nei termini convenuti. Le spese di contratto, la sua registrazione, e l'eventuale trascrizione sono a carico del Cliente.


top